Violenza Invisibile Documentario sulla violenza di genere

Violenza Invisibile Documentario sulla violenza di genere

"Violenza Invisibile", Documentario sulla violenza di genere, regia di Silvia Lelli, prod. AntropoLogiche, 2015


http://www.antropologiche.it/
https://vimeo.com/141853339
https://www.facebook.com/Documentario-La-Violenza-Invisibi…/


La prima di VIOLENZA INVISIBILE è il 10 novembre, ore 21, Cinema Odeon-Firenze: Evento finale del Festival Internazionale di Cinema e Donne, che unisce cinema sociale e politiche, promuovendo il cinema di autorialità femminile.
VIOLENZA INVISIBILE è il primo documentario italiano (e forse europeo?) che realizza un'analisi socioculturale accurata sulla violenza di genere, da quella di coppia all'incesto. Una violenza ancora 'invisibile', della quale è tuttora difficile parlare, raccontata con grande dignità e profondità dalle-dai protagoniste-i stesse-i.

Realizzato sulla base di una ricerca antropologica di storie e dati raccolti attraverso associazioni che lavorano sul tema e con la modalità partecipativa in workshop e laboratori, con la collaborazione di molte associazioni, esperte-i, operatrici-operatori e politiche-i, tra cui Marisa Guarneri, Cristina Carelli (Casa delle Donne-Milano), Sara Gandini (Libreria delle Donne-Milano), Beatrice Lilli, Marina Antonini (Donne Contro la Guerra-Spoleto), Teresa Bruno (Artemisia), Alessandra Pauncz, Giacomo Grifoni (CAM), Margarethe von Trotta (regista), Oria Gargano (BeFree-Casa delle Donne-Roma), Stefano Ciccone, Claudio Vedovati (Maschile Plurale), Eleonora Pinzuti (linguista, poeta), Lea Melandri (saggista), e molte-i altre-i.

La nostra 'sfida': è possibile rendere visibile questo tema invisibile attraverso il documentario, senza l'ausilio della fiction?

La domanda è ora rivolta al pubblico.

Il film ha origine dal Progetto EU-VAVME, vincitore del Premio StarProject 2012, realizzato da Lab. Immagine Donna e Presença Feminina, con la produzione del documentario "Eu gosto de ser mulher", con donne portoghesi vittime di violenza;

è vincitore del Premio CoReCom Regione Toscana per gli spot televisivo e radiofonico sulla comunicazione sociale;
è vincitore del contributo su Bando Incoming-Regione Toscana e sostenuto da Toscana Film Commission.

Date

22 Gennaio 2015

Categories

Magazine

About Silvia Lelli

Socia fondatrice, 1a presidente dell'Associazione "Antropologiche"

PhD in Antropologia dell’Educazione – Pedagogia

Docente a contratto e ricercatrice presso Università di Firenze e altre istituzioni

Regista, documentarista e fotografa

Search